CONDIVIDI

La 68° edizione del festival di Sanremo è alle porte. Quest’anno alla guida della competizione canora troviamo Claudio Baglioni, Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino. 

Il cachet

Si preannuncia, quindi, un festival da non perdere, ma siete curiosi di sapere quanto guadagnano i conduttori? Il Corriere della sera ce l’ha svelato. Secondo quanto riportato dal giornale, Claudio Baglioni, alla sua prima esperienza come conduttore televisivo, si porterà a casa la modica somma di 600 mila euro.

Il secondo posto se lo aggiudica la bella Michelle Hunziker, che percepirà un guadagno di 400 mila euro per la conduzione delle 5 serate, mentre in fondo alla classifica troviamo Pierfrancesco Favino con 300 mila euro.

Compensi alti ma più contenuti

Una paga da capogiro quella destinata ai tre artisti, che comunque percepiscono somme di gran lunga più basse rispetto ai conduttori delle passate edizioni del festival. 

Basti pensare che Giorgio Panariello nel 2006, e Paolo Bonolis nel 2009 incassarono ben un milione di euro per le loro prestazioni. 

A Gianni Morandi che condusse Sanremo per 2 anni di fila, toccarono 800 mila euro; mentre Carlo Conti, non senza polemiche, l’anno scorso si portò a casa 650 mila euro.

Costi aggiuntivi

Il compenso dei conduttori, non è l’unica spesa che la rai deve affrontare per mettere su il Festival di Sanremo. Il budget totale che la rete ha destinato al progetto, si aggira intorno ai 16 milioni di euro e comprende le spese per l’orchestra, la scenografia, la regia, le luci e la sicurezza.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here