CONDIVIDI

Ferdinaldo Salzano è il direttore della F&P Group , la più grande agenzia di musicale italiana e lo stesso Salzano è considerato la persona più influente, senza dubbio, del panorama musicale italiano.

Ferdinando Salsano carriera dagli anni ’70 ad oggi

Di lui sappiamo che si avvicinò alla musica negli anni ’70 ,quando militava in un gruppo extraparlamentare di sinistra che aveva il compito di organizzare eventi. Da allora ha inziato a consolidare la sua carriera nel mondo della musica: a 21 anni crea la sua prima società che forniva servizio d’ordine, facchinaggio e di organizzazione delle location. Una società di soli 4 dipendenti in attivo sin da subito (fatturava 3 miliardi di lire ) che lavorava con i grandi artisti degli anni ’80. La sua vera fortuna , però, arrivò nel 1991 quando Salzano aveva appena compiuto 27 anni ; egli entra in società nella Trident che non si occupava soltanto di concerti, ma anche di televisione e di reperimento degli sponsor. Con la vendita di questa società, Ferdinando Salzano fonda quella che è oggi la F&P Group, ovvero la più potente agenzia musicale presente in Italia.

Striscia la Notizia contro Ferdinando Salzano

In questi anni non si è mai parlato di quest’uomo, anche perchè solo gli addetti ai lavori conoscono la potenza dello stesso e Ferdinando Salzano non è assolutamente un personaggio pubblico. A Parlare di lui, però, ci pensa oggi Striscia la Notizia , programma satirico e d’inchiesta di Antonio Ricci , e ancora prima Michele Monina di Linkiesta che sostiene esserci una clausola che sarebbe violata” È una clausola che fa parte di tutti i contratti che riguardano il servizio pubblico e prevede che non ci siano relazioni (etichette, management, edizioni e booking) tra coloro che devono selezionare gli artisti che finiranno all’interno del concorso canoro. Baglioni si trova ad aver selezionato artisti che fanno parte della sua stessa agenzia”.

A cosa si riferisce i giornalista? Ve lo spieghiamo subito:

Il conduttore di Sanremo 2019 sarà Claudio Baglioni , il cantante è legato alla Friends & Partners (F&P) di Salzano e questa, a sua volta, collabora con una serie di artisti selezionati al Festival (Paola Turci, Nek, Achille Lauro, Renga, Il Volo e Nino D’Angelo). Già questo non potrebbe avvenire se si fa riferimento alla clausola sopracitata. Ma c’è di più. Da poco, infatti, l’agenzia di Salzano è stata acquisita in parte dalla Cts, una multinazionale, che ha acquisito la Vivo Concerti e la Magellano Concerti. Di queste fanno parte altri concorrenti di Sanremo: Irama, Ultimo, Federica Carta, Shade ed Ex Otago.

Veronica Corno , figlia di Chiara Galvagni responsabile risorse artistiche Rai

Sempre in tema di conflittto d’interessi, l’inviato di Striscia la notizia scopre un altro altarino: una stretta collaboratrice di Salzano è figlia della responsabile risorse artistiche Rai Chiara Gavagni. Tutte coincidenze? Pinuccio in coclusione chiede
«Chiediamo alla Rai se è opportuno scegliere un direttore artistico legato a un’agenzia che rappresenta e collabora con tanti cantanti che poi si ritrovano al Festival, ricordando pure che tra Baglioni e Salzano c’è evidentemente un’amicizia».

Matrimonio di Sanzano con gli artisti del Festival di Sanremo

Ferdinando Salzano ha sposato
Barbara Zaggi
a , che lavora come responsabile eventi in
F&P Group . Il matrimonio è stato celebrato ad Ottobre 2018 a Formentera e erano presenti tutti gli artisti della sua agenzia. Come afferma l’inviato di Striscia Pinuccio “L’anno scorso tra gli invitati al matrimonio di Salzano c’erano tanti cantanti. Sembrava quasi una preselezione per il Festival, perché chi ha cantato alla cerimonia, ora è a Sanremo”. Alla festa, inoltre, era presente anche Baglioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.