CONDIVIDI

Occhi gonfi cause e rimedi

Quando si tratta di un inconveniente con cui ci si ritrova a dover fare i conti tutte le mattine, la questione diventa più fastidiosa e necessita di trovare il giusto rimedio.

Tranquille, non siete condannate a recarvi tutti i giorni a lavoro con il viso gonfio, i rimedi esistono! Prima di tutto bisogna capire la fonte del problema, se non ha niente a che fare con reazioni allergiche di vario tipo, punture di insetti, traumi subiti o infezioni (orecchioni, ascessi dentali, congiuntivite…), è probabile che il motivo sia legato al vostro stile di vita e alla vostra alimentazione. Ecco quindi alcuni consigli che se seguiti vi aiuteranno a ridurre al minimo il gonfiore al viso.

Un viso riposato al mattino è il risultato di una notte di ottimo sonno, è quindi importante dormire il numero di ore necessarie al vostro organismo per ricaricarsi, cercando, se possibile, di andare a letto e svegliarvi sempre alla stessa ora.

Per agevolare un riposo ottimale è necessario che la vostra camera da letto sia un ambiente sano in cui fate spesso cambiare l’aria, questo non solo favorirà un sonno rigeneratore, ma permetterà alla vostra pelle di respirare.

L’alcool e il fumo sono nemici della pelle, limitano infatti la circolazione del sangue, favorendo il gonfiore sul vostro viso.

Sono invece altamente consigliati gli integratori naturali, trovarli non è difficile, non dovrete far altro che recarvi in erboristeria.

Ricordate di bere molto, almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, anche sotto forma di tè e tisane.

Sentirsi gonfi dopo mangiato: da cosa può dipendere?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.