CONDIVIDI

Russare fa male, soprattutto a chi subisce questo fastidioso rumore durante la notte. È quanto emerso da uno studio condotto dall’Imperial College di Londra con il quale si è sostenuto che un rumore molto elevato, può far aumentare la pressione sanguigna, poiché la pressione arteriosa aumenta di oltre 35 decibel, provocando seri problemi ipertensivi.

Russare:

Le statistiche parlano chiaro e ci informano che Il 45% degli adulti sani russa di tanto in tanto, mentre il 25% russa abitualmente. Come molti di voi sapranno, russare di per sé rappresenta un disturbo del sonno ma se si dorme in compagnia il problema è doppio: le notti possono diventare difficili anche per partner o compagni di stanza. Ma come mai si russa? Tutto parte nelle vie aeree dov’è, evidentemente, l’aria fatica a passare e per questo i tessuti vibrano. Dipende da fattori anatomici, ovvero dalla conformazione della mandibola o della lingua. La deviazione del setto nasale, l’aumento di volume della mucosa che riveste i turbinati (gli ossicini della fossa nasale) o la presenza di polipi sono inoltre ostacoli che creano resistenza al normale flusso dell’aria e portano a respirare attraverso la bocca.

Soluzione

Per risolvere il problema spesso basta modificare lo stile di vita , per esempio perdendo peso, evitando alcolici o smettendo di fumare. Il consiglio è quello di fare sport o semplice passeggiare permettendo ai polmoni di areeggiarsi

    • seguire un ritmo sonno-veglia regolare,
    • dormire sdraiati su un fianco, anziché supini,
  • alzare il materasso sotto la testa di una decina di centimetri o usare un cuscino più alto.

Cosa fare  quando lui russa

(Per evitare di mandarlo a dormire sul divano)

Soluzioni spicciole ma efficaci 

TAPPI NELLE ORECCHIE: E’ uno dei rimedi più semplici e più utilizzati dalla donna. Si trovano facilmente in farmacia o ai supermercati a poco prezzo, ma il problema per il vostro lui rimane.

SPOSTATELO SU UN FIANCO: Solitamente, il vostro compagno russa quando assume una posizione a pancia in su, quindi cercate di spostarlo su un fianco per farlo abituare a dormire in quella posizione.

EVITARE L’ALCOL: Non fategli bere gli alcolici, soprattutto la sera, perchè favoriscono il russare , avendo il potere infatti di ridurre il tono dei muscoli della parte posteriore della gola.

CEROTTINI NASALI: Anche questi si possono comprare in farmacia e sono molto utili perchè liberano le vie nasali e aiutano, così a respirare meglio e al mattino , il vostro lui si sentirà più “leggero”

DITEGLI DI DORMIRE ALMENO 8 ORE: Fare un buon riposo, rende il corpo meno stanco e quindi più rilassato e, sarebbe molto utile fare un bel bagno caldo con olii essenziali, prima di andare a dormire

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.