CONDIVIDI

Cistite e dolore durante il rapporto sessuale

Avvertire dolore durante i rapporti sessuali mette sempre in allarme le donne, in quanto può essere sintomo di patologie piuttosto gravi.

Senza andare a pensare al peggio, è possibile che questo fastidio sia dovuto alla presenza di una cistite. Tra i sintomi di questa infiammazione, infatti, oltre al bruciore durante la minzione e stimolo frequente di urinare, c’è il dolore durante i rapporti. Ciò può provocare disagio, preoccupazione, difficoltà a raggiungere l’orgasmo e conseguenti problemi nell’intimità della coppia.

Cistite e sesso

Ma cistite e sesso sono legate anche da un altro aspetto: la stessa attività sessuale può favorire l’insorgere dell’infiammazione. A tal proposito si parla di “cistite post-coitale”. Può essere causata dalla sollecitazione della parete posteriore della vescica dovuta all’azione “meccanica” dell’atto sessuale, ma anche dal passaggio di batteri dal perineo alla vagina e da qui all’uretra.

Cistite e sesso: prevenzione

La prevenzione è la soluzione migliore in questi casi. Gli esperti consigliano di: tenere sotto controllo la stipsi; urinare prima e dopo il rapporto; curare l’igiene intima di entrambi i partner; evitare rapporti troppo “aggressivi”; utilizzare detergenti intimi che rispettino il pH vaginale; utilizzare lubrificante vaginale con acido ialuronico.

Inoltre, è bene ricordare che l’utilizzo di metodi anticoncezionali, come la pillola, diaframma e spirale, può aumentare il rischio di cistite.

sesso e cistite

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.