CONDIVIDI

Cos’è il contouring?

Da quando l’ha presentato Kim Kardashian, tutti ne parlano. Ma cos’è, nello specifico, il contouring? Letteralmente significa “contornare” e si tratta di una particolare tecnica di make-up che, sfruttando con grande maestria il trucco, riesce a donare tridimensionalità al viso, camuffando così piccoli difetti come doppio mento, un viso paffutello o un naso troppo pronunciato.

Ideato da Mario Dedivanovic, un famoso make-up artist americano, il contouring si basa su un gioco di luci e ombre che esalta il naturale effetto 3D del viso, invece di appiattirlo come generalmente tende a fare l’uso classico del fondotinta.

Il risultato è sorprendente, ma per evitare esiti disastrosi è necessario seguire alla lettera la procedura. Ancora meglio se ci si affida a mani esperte. Il rischio che si corre è infatti quello di ottenere un orribile effetto maschera.

Contouring: le regole

Regola numero 1: avere a disposizione due tonalità di fondotinta e di correttore. Le nuance devono essere fredde, non aranciate. A questi prodotti deve aggiungersi una terra dalla texture leggera e opaca, simile ad una cipria ma senza glitter.

Regola numero 2: i pennelli. Devono essere rapportati alle varie zone del viso su cui si vuole intervenire. Pertanto saranno necessari pennelli a punta, angolati o tondeggianti. La terra si utilizza per nascondere e rimpicciolire le zone del viso meno belle, mentre il fondotinta e il correttore si usano per le parti del volto da mettere in risalto.

Contouring: come si effettua

La terra viene applicata ai lati del naso, sotto gli zigomi, sulla punta del mento e sull’attaccatura della fronte, creando così delle linee d’ombra naturali. Fondotinta e correttore, invece, lungo il naso, sulla fronte, sull’arcata sopraccigliare, sulle gote e sull’arco di cupido. Una volta applicati, i prodotti devono essere ben mescolati tra loro. Ed è qui che subentra l’importanza dei pennelli e della manualità. I prodotti devono essere mischiati alla perfezione e con estrema precisione, in modo tale da eliminare le macchie di colore.

Contouring: svantaggi

Per quanto possa essere realizzato nei migliori dei modi, si tratta di un make-up pesante e ben poco naturale. L’effetto maschera è sempre in agguato.

contouring

SMOKEY EYES TRUCCO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.