CONDIVIDI

Consigli per combattere le rughe d’espressione

rughe-facciali-

Le rughe d’espressione non sono legate, come quelle classiche, al normale processo di invecchiamento della pelle, ma sono il risultato di un’attività emotiva intensa. Lo stress a cui sottoponiamo la nostra pelle con la frequente ripetizione di alcuni movimenti, per lo più legati alla manifestazione dei sentimenti, può portare alla formazione delle cosiddette rughe d’espressione.

Possono quindi manifestarsi in qualsiasi momento, dall’adolescenza in poi. Le zone più colpite sono quelle maggiormente coinvolte nei movimenti dei muscoli facciali: il contorno occhi, la fronte e la zona intorno alla bocca.

Per evitare la loro comparsa, è importante le prevenzione, questa riguarda vari ambiti, dall’alimentazione alla pulizia del viso, passando per la ginnastica facciale.

La salute della pelle parte dalla tavola, è infatti importante avere un’alimentazione varia e ricca di frutta e verdura, alimenti con alte percentuali di antiossidanti e vitamine. Anche la pulizia del viso svolge un ruolo importante per mantenere la pelle giovane e tonica, da abbinare a una profonda idratazione attraverso l’applicazione di creme di ottima qualità.

La ginnastica facciale è il metodo migliore per prevenire la comparsa delle rughe d’espressione. Vediamo insieme come si fa.

Contorno occhi: chiudete con forza gli occhi (senza strizzarli) per circa dieci secondi, poi riapriteli e ripetete per dodici volte. Altro esercizio: chiudete gli occhi e tirate la pelle ai lati esterni degli occhi verso le tempie. Ripetere dodici volte.

Fronte: aggrottate la fronte avvicinando le sopracciglia il più possibile, dopo qualche secondo distendetela portando le sopracciglia verso l’alto, come per esprimere meraviglia. Ripetete questo movimento per dieci volte.

Bocca: mandate dei baci sporgendo le labbra in fuori in modo esagerato. Ripetere dieci volte. Altro esercizio: sorridete mettendo i mignoli ai lati della bocca e stringete le labbra verso il centro. Ripetere dieci volte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.