CONDIVIDI

Come accelerare il metabolismo pigro

Avere un metabolismo lento favorisce l’accumulo dei chili di troppo, per questo tutti vorremmo fare qualcosa per accelerarlo, ma è possibile? Esistono alcuni semplici accorgimenti in grado di favorire l’aumento della velocità di questo processo biochimico attraverso il quale il nostro corpo trasforma in grassi le calorie che assumiamo.

Un ruolo di primo piano è svolto dall’attività fisica. Scegliete quella che preferita, andranno  bene tutte perché l’importante è muoversi. Potreste quindi optare per il nuoto, il ballo, l’aerobica, la corsa o una semplice camminata. Non è necessario faticare troppo, inizialmente saranno sufficienti anche 15 minuti di attività fisica al giorno. L’ideale sarebbe cambiare tale attività dopo un tot di tempo, onde evitare che il corpo, abituandosi a quel tipo di movimento, smetta di migliorare.

Una buona, costante e varia attività fisica deve però essere supportata da una corretta alimentazione, esistono infatti alcuni cibi che favoriscono l’accelerazione del metabolismo. Tra questi troviamo la frutta e la verdura, quindi consumate mele, mango, avocado, frutti di bosco, arance, anguria, ananas, pompelmo, sedano, cavolo, lattuga, carote, spinaci, rape, broccoli, pomodori, zucchine, asparagi, cavolfiore, verdure a foglia verde.

È bene conoscere anche ciò che comporta un rallentamento del metabolismo, tra i principali fattori troviamo: lo stress, un’alimentazione ricca di grassi e zuccheri, cattivo riposo, dieta troppo rigida e una scarsa eliminazione delle tossine dal nostro corpo.

metabolismo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.