CONDIVIDI

 Un step fondamentale per il nostro make up è l’applicazione del mascara.  E’ un passaggio che richiede grande precisione, e non deve essere fatto di fretta. Tutte noi sappiamo come mettere il mascara, ma forse non tutte conoscono quei piccoli trucchetti per facilitare la stesura e intensificare al meglio il nostro sguardo.

Il mascara è uno degli ultimi passaggi del nostro make up, ma vediamo come applicarlo in maniera corretta.

Innanzitutto prima di iniziare, quando le ciglia sono ancora morbide e al naturale curviamole con un apposito piegaciglia. Poi apriamo il nostro prodotto eliminandone gli eccessi, soprattutto dalla punta dove spesso ne rimane una grande quantità, in questo modo eviteremo di macchiarci quando saremo vicine agli angoli.

Dunque avviciniamoci il più possibile allo specchio e iniziamo ad applicare il mascara posizionandolo orizzontalmente sotto le ciglia, e andando dalla radice fino alle punte. Il segreto sta nel movimento, che non deve essere dritto ma a zig-zag. In questo modo  separeremo bene le ciglia, ed eviteremo la formazione di grumi.Un altro segreto è quello di sollevare con un dito la pelle della palpebra in modo da tirala un po’  sopra, in questo modo le ciglia si separeranno alla perfezione. Infine definiamo il tutto con un pettinino per rendere ancora più dritte le nostre ciglia.

Passiamo ora alle ciglia inferiori. Truccarle significa sottolineare lo sguardo, ma anche ingrandire l’occhio per effetto ottico.  Posizioniamo l’applicatore in orizzontale per le ciglia centrali, e poi in verticale  per quelle laterali. Ricordiamoci sempre di non utilizzare troppo prodotto nella parte inferiore, altrimenti il nostro sguardo diventerà pesante.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.