CONDIVIDI

Chiara Ferragni e la pubblicità al latte artificiale

Chiara Ferragni, L’influencer più famosa di tutti i tempi, ha recentemente pubblicato un post dove sponsorizzava il latte artificiale. Ma pare che ciò abbia scatenato l’ira di moltissime mamme.

Il post, accompagnato da una tenerissima foto che la ritrae assieme al piccolo Leone recitava cosi: Quando sono in viaggio, mi manca enormemente il mio bambino. Mi rassicura sapere che però ha una riserva (di latte). Solo il meglio per il mio Leo. L’ho scelto perché è simile al latte materno ed è il brand numero 1 raccomandato dai pediatri negli Stati Uniti”.

Il post pubblicitario è stato poi cancellato

Il post in questione, è stato capace di scatenare così tante polemiche che la Ferragni ha dovuto cancellarlo in fretta e furia dal suo profilo Instagram.

Chiara Ferragni è stata messa sotto processo non solo per aver coinvolto il suo bimbo di pochi mesi in un post pubblicitario; ma anche per aver pubblicizzato il latte artificiale, che in Italia risulta essere illegale. 

La Ferragni e Fedez vivono però tra L’italia e gli Stati Uniti e li il latte artificiale non è per niente illegale, quindi è consentito anche fare pubblicità. Evidentemente però la questione è così ingarbugliata che Chiara ha deciso rimuovere il post che ha suscitato così tanto conflitto. 

Ha preferito invece concentrarsi anche al livello social sui preparativi del suo addio al nubilato, in programma questo weekend a Ibiza. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.