CONDIVIDI

Il cetriolo è uno degli ingredienti più utilizzati per preparare le insalate, soprattutto quelle estive, vista la sua freschezza. Ma l’utilizzo del cetriolo non si esaurisce in ambito alimentare, questo ortaggio è infatti anche un valido alleato della bellezza delle donne.

Ha effetti benefici per il viso, il corpo e i capelli oltre ad essere fortemente consigliato nelle diete contro i chili di troppo, per la presenza dell’acido tartarico, sostanza che impedisce ai carboidrati immessi nel nostro organismo di trasformarsi in grassi. Ha inoltre proprietà diuretiche e disintossicanti.

Cetriolo per il viso

I suoi utilizzi sono molteplici.

  • Occhi gonfi e occhiaie: è uno dei rimedi più antichi. L’acqua contenuta nel cetriolo aiuta a idratare la pelle di quella zona, mentre la sua freschezza tende a contrarre i vasi sanguigni: il risultato è la riduzione del gonfiore. Non dovrete far altro che prendere un cetriolo dal frigorifero, tagliarne due fette, posizionarle sugli occhi e rilassarvi per 10-15 minuti.
  • Rughe: gli impacchi a base di cetriolo possono rivelarsi dei validi alleati contro le rughe e le macchie della pelle. Procedete così: prendete un cetriolo, tritatelo con un filo di olio d’oliva e qualche goccia di limone. Applicatelo poi sul viso, lasciatelo in posa per qualche minuto e risciacquate con acqua tiepida. Questo impacco ha il potere di schiarire le macchie, attenuare le rughe e rendere la pelle più morbida e luminosa.

cetriolo maschera

  • Tonico: con il cetriolo è possibile realizzare tanti tipi di tonici. Per ottenere un tonico rinfrescante, tritate un cetriolo e mescolatelo con quattro cucchiai di menta. Conservatelo in frigorifero.
  • Maschere: anche in questo caso le ricette sono molteplici. Esiste quella contro i brufoli e i punti neri: frullate la polpa di mezzo cetriolo con un cucchiaio di yogurt bianco e qualche goccia di succo di limone. Applicate il composto sul viso e lasciate in posa per una decina di minuti. Poi risciacquate. Sempre contro i brufoli: frullate metà cetriolo e amalgamatelo con una goccia di olio essenziale al rosmarino e un albume montato a neve. Per le pelli delicate, invece: lavorate la polpa di un cetriolo con un cucchiaino di gel di aloe. Questa maschera è in grado di donare sollievo alla pelle arrossata. Per le pelli normali: cetriolo tritato e amalgamato con avocado, latte il polvere albume. La coppia cetriolo-miele ha poteri idratanti per tutti i tipi di pelle.

Cetriolo per il corpo

La freschezza del cetriolo può essere sfruttata anche per un effetto rigenerante di tutto il corpo. Vi basterà frullare un cetriolo con due cucchiai di foglie di menta fresca, zucchero semolato e olio extravergine d’oliva. Conservate il composto in frigorifero fino al momento dell’utilizzo. Può essere applicato anche sul viso.

Cetriolo per i capelli

Il cetriolo può rivelarsi un valido alleato anche per la cura dei capelli. Se la vostra chioma è rovinata dalle ore passate in piscina, dedicatevi alla preparazione di un impacco rivolto proprio ai capelli danneggiati dal cloro. È molto semplice: lavorate un uovo con un cucchiaio d’olio d’oliva e ¼ di cetriolo senza buccia. Applicate il composto sui capelli, lasciate agire per una decina di minuti e poi risciacquate. Un’altra ricetta: lavorate un uovo con cinque cucchiai di olio d’oliva e un quarto di succo di cetriolo. Distribuite sui capelli, lasciate in posa per 10 minuti e poi risciacquate. I capelli possono però essere nutriti anche dall’interno, aggiungendo cioè il cetriolo nella vostra alimentazione.

cetriolo_main

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.