CONDIVIDI

Altrimenti? Se il viso è magro con forma allungata, il tessuto sottocutaneo è più sottile della norma e, con il tempo, tende a cedere. Ma può capitare anche che chi ha il volto paffuto: se le guance sono tornite, ma gli zigomi non le sostengono, tendono a scendere e anche i segni naso-labiali si demarcheranno in fretta.

POSSO PREVENIRE I CEDIMENTI?

Mantenere la pelle idratata perché, se è arida, nel tempo si riduce lo spessore e diventa meno tonica. Usate creme e maschere idratanti con principi attivi antiossidanti: contrastando i radicali liberi, aiutano la cute a restare forte e compatta. Attente anche alle diete drastiche, che svuotano i tessuti sottocutanei favorendo cedimenti.

E SE SI NOTANO GIA’?

Mattina e sera massaggiate dal collo alle tempie, con movimenti verticali, una crema idratante-rassodante. Si agli integratori (4 settimane ogni tre mesi) a base di genisteina: è un estratto della soia che mantiene elevata l’idratazione. E’ utile anche la ginnastica facciale fatta con gli appositi apparecchi a luce pulsata o con l’elettrostimolatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.