CONDIVIDI

Carlo La Duca è un imprenditore di Cerda, in provincia di Palermo, ed ha 38 anni. E’ scomparso la mattina del 31 gennaio, quando l’uomo è uscito di casa alle 8.15 del mattino per andare a trovare la sua compagna ma a casa della donna non sarebbe mai arrivato. L’unica cosa trovata è l’auto (chiusa perfettamente a chiave) nella periferia del capoluogo siciliano, in via Salvatore Minutilla. L’avvocato di Famiglia ha dichiarato:

“Non abbiamo altre notizie su quello rinvenuto all’interno dell’auto perchè c’è il segreto investigativo e quelle informazioni al momento non sono a nostra disposizione”.

I dubbi si infittiscono perchè, a detta della madre, Carlo non conosceva nessuno in quella zona e tramite la compagna, spiega l’avvocato a Chi l’ha visto, “abbiamo saputo che aveva un incontro con un amico di famiglia in un’altra contrada di Palermo, ai Ciaculli”, ha riferito la madre, disperata, alla trasmissione Chi l’ha visto.

Secondo i famigliari non sarebbe un allontanamento volontario ed è proprio per questo che sono fortemente preoccupati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.