CONDIVIDI

Come evitare l’effetto crespo

Molte donne si trovano a dover fare i conti con i capelli crespi, un problema non da poco per chi vorrebbe avere la chioma sempre in ordine e bella. Ci sono alcuni fattori che incidono profondamente sull’aspetto dei nostri capelli, regalandoci, ahimè, l’effetto crespo: il sole, la salsedine, l’utilizzo di phon e piastre o di prodotti non adatti alla nostra chioma.

È possibile combattere l’effetto crespo? Assolutamente sì! Gli esperti sottolineano l’importanza di alcuni accorgimenti in fase di lavaggio e asciugatura, seguendoli otterrete capelli morbidi e belli da vedere!

Lavaggio capelli crespi

È importante evitare l’utilizzo della spazzola sui capelli asciutti, essendo però importante districare i nodi prima di lavarli, il comportamento ideale è quello di utilizzare le dita, aiutandovi (ma solo in casi estremi) con un pettine. In fase di lavaggio può essere utile concentrarsi sulla parte superiore della testa, lasciando che sia l’acqua insaponata, durante il risciacquo, a lavare il resto dei capelli. Anche la fase di risciacquo non è priva di insidie. Molte donne utilizzano l’acqua fredda piuttosto che quella calda, con risultati altamente soddisfacenti.

Asciugatura capelli crespi

Effettuare una buona tamponatura è il primo passo per asciugare i capelli alla perfezione. Meglio utilizzare un panno in microfibra piuttosto che il solito asciugamano, vi permetterà di frizionare la chioma senza causare l’effetto crespo. Grazie alle alte temperature estive, è possibile asciugare la chioma al naturale. Il discorso cambia durante la stagione invernale, quando diventa impossibile evitare l’utilizzo del phon. Cosa fare per ridurre al minimo i rischi legati all’uso di questo apparecchio? Regolate la temperatura al minimo e concentratevi sulle radici, evitando di asciugare eccessivamente le lunghezze e le punte.

capelli crespo piega

Messa in piega capelli crespi

Molte donne sono profondamente legate alla loro piastra, tanto da utilizzarla tutti i giorni. Questo apparecchio (e simili) è il nemico numero 1 dei capelli crespi, se si vuole quindi ottenere una messa in piega perfetta, sarebbe meglio optare per rimedi alternativi.

Prodotti capelli crespi

La scelta dei prodotti giusti è fondamentale per combattere l’effetto crespo. In commercio esistono tanti tipi di shampoo, balsamo, creme, ma non tutti sono efficaci, chiedete quindi al vostro parrucchiere, saprà consigliarvi i prodotti più adatti ai vostri capelli. Possono tornare utili anche i pareri di amici e conoscenti. Da evitare i fissativi a base alcolica: tendono a seccare i capelli.

Taglio capelli crespi

Anche il taglio svolge un ruolo importante in questa lotta. L’ideale è un taglio corto e scalato.

Rimedi naturali capelli crespi

Esistono tante ricette per preparare in casa impacchi e lozioni per capelli crespi. Gli ingredienti maggiormente consigliati sono: l’avocado, la maionese, l’olio di cocco, la birra, l’acqua frizzante e l’aceto.

rimedi capelli crespi

capelli crespicapelli crespicapelli crespicapelli crespi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.