CONDIVIDI

Bava di lumache cosmetico

Bava di lumache vive contro i segni dell’età: è questa la nuova frontiera dei trattamenti femminili presentata dal Ci:z Labo, un salone di bellezza di Tokyo.

“La bava delle lumache rimuove le cellule vecchie, guarisce la pelle dopo le scottature e l’idrata in profondità”, ha spiegato la portavoce del Ci:z Labo. “L’utilizzo delle chiocciole vive  – ha aggiunto – permette di avere il 100% di pura essenza di bava sulla pelle.”

Le lumache vengono applicate sul viso e, muovendosi, rilasciano la bava e danno vita a un benefico massaggio facciale. “Puoi sentire le lumache che si muovono sulla tua faccia – ha raccontato una cliente del salone – All’inizio è strano, ma poi diventa piuttosto piacevole. Dopo la mia pelle era davvero più liscia e morbida.”

Il pacchetto proposto dal Ci:z Labo, chiamato Celebrity Escargot Course, comprende i trattamenti tradizionali più cinque minuti di massaggio con le lumache. È però possibile richiedere anche solo il trattamento a base di bava di lumache. L’applicazione delle chiocciole è tenuta sotto controllo da un massaggiatore che si accerta che queste non finiscano in punti in cui potrebbero dar fastidio, come bocca, occhi e narici.

Il trattamento viene concluso con una serie impulsi elettrici che assicurano l’assorbimento delle secrezioni.

Maschera antirughe fai da te

Possiamo evitare di festeggiare i compleanni, dire un’età inferiore a quella reale, vestirci in maniera giovanile, continuare a fare le ore piccole, ma gli anni passano per tutti e i segni sul nostro viso ce lo ricordano.

In commercio esistono diversi prodotti indicati, almeno secondo quanto scritto sulla confezione, per la prevenzione e il trattamento delle prime rughe. Molte di queste creme, però, non solo non donano gli effetti che promettono, ma a lungo andare, per via degli ingredienti di cui sono composti, possono danneggiare la nostra pelle.

Le soluzioni sono due: o acquistare esclusivamente prodotti con un buon INCI, oppure prepararli in casa. Molti ingredienti che siamo soliti utilizzare in altri ambiti, infatti, possono essere anche dei nostri validi alleati di bellezza.

Sono molteplici le maschere con effetto lifting che possono essere realizzate in casa, e la maggior parte è costituita da pochissimi ingredienti, tutti facilmente reperibili. Vediamo qualche esempio.

    1. Mescolate l’albume d’uovo con un cucchiaio di miele, fino a ottenere una crema abbastanza densa. Applicatela sul viso, lasciate in posa per una ventina di minuti e poi risciacquate con acqua tiepida. Potete utilizzare questa maschera due volte alla settimana.

 

    1. Frullate due carote (sbucciate) con due cucchiai di yogurt bianco e il succo di mezzo limone. Dovrete ottenere un impasto cremoso. Spalmatelo sul viso e lasciate agire per 15 minuti. Lavate con acqua tiepida.

 

  1. Centrifugare una carota (lavata e sbucciata) con mezzo bicchiere d’acqua. Mescolate due cucchiai di miele con uno di succo di carote, applicate il tutto sul viso e attendete per una ventina di minuti. Prendete un dischetto di cotone imbevuto in acqua tiepida e un pizzico di bicarbonato e rimuovete il composto dal volto. Concludete il trattamento applicando una buona crema idratante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.