CONDIVIDI

Ma ogni anno, in concomitanza di questa festa si sviluppa un quesito costante e spesso dimenticato: “la sessualità femminile”.

Concetto sconosciuto quanto controverso, su questo argomento hanno scritto i più grandi esponenti della letteratura mondiale, le più grandi menti si sono interrogate e la confusione in merito è abbastanza sconcertante quanto ridicola.

Si, cari uomini, anche le donne hanno una sessualità e, udite udite, anche loro hanno quello che voi definite “istinto”.

Le donne hanno voglia di fare sesso tanto quanto gli uomini, la differenza tra i due sta solo nella reticenza del sesso femminile ad ammettere questa cosa.

Ovviamente la colpa è di anni di oppressione mentale unita ad errate dicerie sul corpo femminile, il tutto mischiato a quel finto pudore che fa sì che una donna, per esser considerata “una brava ragazza”, deve attendere dei tempi prestabiliti per potersi “concedere”. Il rischio di passare da “angelo del focolare” a “diavolo del boudoir” è dietro l’angolo (…)

E no, Cinquanta Sfumature di Grigio non è servito assolutamente a nulla, ci ha solo insegnato che l’uomo ricco e bello, quasi sicuramente ha dei disturbi mentali e tenterà di appendervi al soffitto con delle fascette da elettricista, che nemmeno le brutte pettinature degli anni ’90.

Quindi, a questo punto, il problema è diventato quasi filosofico e preme fare profonda chiarezza sull’argomento, basta ammettere una sola cosa: le donne fanno sesso e fanno anche dell’autoerotismo.

Questo noi donne lo sappiamo bene, ma forse non tutti gli uomini lo sanno, per fortuna anche questo si può imparare!

Esistono una marea di siti dove acquistare piccoli giochi per potersi divertire da soli o in compagnia (uno dei più forniti in Italia ad esempio è Lami Lingerie), e poter ordinare di tutto in totale privacy (si, farsi consegnare dal portiere il vostro nuovo sex toy non è il massimo, ma tranquille non lo scoprirà nessuno).

Non si può immaginare quanti toys esistano in questo settore e soprattutto quanto siano tecnologici, da quello che entra nella pochette, passando per l’usa e getta senza dimenticare il rabbits (andate a cercarlo che spiegarlo non mi sembra il caso)

Ora, forse molte sono profane dell’argomento come colei che sta scrivendo questa “denuncia”, ma mi preme informarvi che ci stiamo perdendo un vero e proprio “universo di piacere”.

Chi non ha mai usato un vibratore dovrebbe iniziare ad usarlo, anche insieme al partner, chi non ha mai comprato un completino sexy deve assolutamente farlo e soprattutto, chi non ha mai fatto “giochi di ruolo” dovrebbe provare almeno una volta.

Forse non vi piacerà o forse vi piacerà ancora di più, la vostra sfera sessuale migliorerà qualitativamente ed inevitabilmente diminuirà anche lo stress.

Praticamente vivere la propria vita sessuale non ha alcuna controindicazione, certo, forse non spiegherete nel dettaglio alla nonna perché nelle ultime settimane siete così rilassate, ma anche in quel caso vi consiglio la risposta adatta “ho iniziato yoga”.

Ecco, siete pronte ad iniziare “yoga”?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.