CONDIVIDI

Autoabbronzanti efficaci

Viviamo ormai in un’era in cui gli autoabbronzanti hanno tutti,o quasi, raggiunto un certo standard di qualità. Siamo lontani da quei prodotti maleodoranti, inefficaci e autori di orribili macchie sulla pelle, nonché di un colorito ben poco naturale.

In commercio si possono trovare tanti autoabbronzanti di qualità e a prezzi abbastanza onesti, ciò non toglie, però, che alcuni siano più buoni di altri. Tra questi segnaliamo l’autoabbronzante della Nature’s, “Gocce di Sole Argà”, che dona un bel colorito in breve tempo, non macchia la pelle e regala un effetto assolutamente naturale.

Oltre ad essere efficace, ha pure un buon INCI. A differenza di molti altri autoabbronzanti presenti sul mercato, infatti, non contiene petrolati e siliconi, mentre è ricco di Olio di Argan, prezioso alleato della nostra pelle, e acido ialuronico.

L’intensità dell’abbronzatura è legata al numero di applicazioni: più volte lo mettete, più la vostra pelle diventerà scura. Ma l’effetto sarà visibile già dalla prima applicazione.

Per quanto riguarda i rimedi naturali, invece, la carota rappresenta senza ombra di dubbio uno degli ingredienti più indicati per realizzare un autoabbronzante in casa. Il procedimento è molto semplice: pulite, raschiate e tagliate a julienne delle carote biologiche, mettetele in un barattolo di vetro (quello per i sottaceti) e ricopritele con l’olio, scegliendone uno che sia inodore.

Aggiungendo 1/3 di olio di jojoba, l’autoabbronzante durerà di più.

Tappate il barattolo con una garza, non col classico tappo. Fate riposare per una ventina di giorni, massimo 25, in un mobile al buio. Trascorso il tempo necessario, filtrate il tutto, in modo da ottenere solo l’olio. Il giorno dopo procedete con un secondo filtraggio utilizzando un panno pulito: dovrete avere un po’ di pazienza perché scenderà molto lentamente. Trasferite l’olio in una bottiglia di vetro scuro.

Si tratta di un prodotto che prepara la nostra pelle al sole, un valido aiuto per ottenere un’abbronzatura intensa senza danni.

Leggi anche

Attivatore abbronzatura e Betacarotene per abbronzarsi velocemente

11 COMMENTI

  1. I was suggested this blog by means of my cousin. I am now not positive whether this
    publish is written by him as no one else recognize such particular approximately my difficulty.
    You are incredible! Thank you!

  2. I’m not positive the place you’re getting your information, however
    good topic. I must spend some time leaening much more
    or working out more. Thanks for magnificent info I
    was looking for this info for my mission.

  3. Appreciating the hard work you put into your website and in depth information you provide.
    It’s nice to come across a blog every once in a while that isn’t
    the same out of date rehashed material. Great read!
    I’ve saved your site and I’m adding your RSS feeds to my Google account.

  4. Carve out a private area at home where your youngster can relax, feel protected,
    and be not dangerous. This may involve arranging and establishing bounds
    in ways your child can comprehend. Visual cues could be helpful (coloured
    tape marking regions that are off limits, tagging things in the house with images).
    You may even need to safety evidence the home, especially if your child
    is prone to tantrums or other self-injurious behaviours.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.