CONDIVIDI

Sembra un incubo ma è la realtà e questo episodio di puro razzismo è avvenuto al Nord Italia. E’ successo infatti, come riporta il messaggero veneto, che nel regolamento dell’asilo nido di Codroipo ( Udine), la maggioranza in consiglio comunale ha approvato un emendamento che vieta l’uso delle bambole con la pelle scura negli asili nido.

Con questa decisione si elimina dal testo delle strutture scolastiche ogni riferimento alle culture diverse da quella nostrana. Le conseguenze di questa decisione comporterebbero tra le altre cose l’eliminazione di ogni tipo di giocattolo che possa evocare culture differenti da quella di origine, da quella italiana quindi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.