CONDIVIDI

A cosa serve l’argilla rosa?

L’argilla rosa deriva dall’unione tra l’argilla rossa e quella bianca. Essa unisce, quindi i vantaggi di queste due polveri donando benefici sia alla pelle che ai capelli.

Questo tipo di argilla, viene usata sempre più spesso in creme e prodotti naturali. Essa, infatti, essendo ricca di sali minerali e oligo- elementi, favorisce la rigenerazione cellulare e combatte l‘invecchiamento precoce dei tessuti.

Questa particolare argilla inoltre ripara le pelli rovinate, ed allevia anche numerosi problemi cutanei.

Per il viso

Sottoporsi a trattamenti costanti a base di argilla, renderanno la vostra pelle del viso morbida e pulita, libera da acne, punti neri ed ogni genere di impurità. Potrete anche creare un trattamento di bellezza fai da te.

Ecco cosa occorre per preparare una maschera all’argilla fatta in casa: due cucchiai di argilla rosa in polvere, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, e un cucchiaio e mezzo d’acqua. Amalgamate il tutto e spalmate il composto sul vostro viso.

Dopo 30 minuti sciacquate con cura. Ripetete questo trattamento di bellezza anche due volte a settimana.

Per il corpo

L’argilla può essere utilizzata, non solo per il viso, ma anche per tutto il corpo. Non c’è niente di meglio, infatti, che cospargersi di argilla per donare alla pelle elasticità e morbidezza. 

Per i capelli

A trarre beneficio dell’argilla rosa, non sarà solo la nostra pelle, ma anche i capelli. Essa, infatti,  possiede delle proprietà ammorbidenti e purificanti. Può essere utilizzata per tutti i tipi di capelli, soprattutto per quelli grassi e con le punte secche.

Anche in questo caso potrete creare una maschera per pulire delicatamente il cuoio capelluto, e regolare la produzione di sebo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.