CONDIVIDI

Annie Mazzola è quella che si può definire come un’intrattenitrice moderna a tutto tondo; una ragazza intraprendente che va ad infoltire la lunga schiera di influencer di Instagram.

Nel suo caso lei è andata oltre, attraversando i diversi settori professionali che vanno dalla tv alla moda, fino ad arrivare a intervistare i cantanti di Sanremo, nell’ultima edizione da poco terminata.

Non poteva mancare ovviamente il capitolo X-Factor. Ultimamente è stata protagonista a Milano, nel corso della settimana dedicata alla moda; in ogni occasione, come in questa ha mostrato le sue spiccate doti di intrattenitrice: “Mi piace vedere la gente sorridere” ha dichiarato.

Il suo vero nome è Annamaria, ha lavorato anche come modella con Dolce & Gabbana a Milano; qui ha partecipato attivamente alle sfilate.

Ha 27 anni e viene da Graffignana; dopo aver concluso gli studi liceali, si è trasferita a Milano, dove ha iniziato lavorando come commessa in un negozio; da li ha iniziato anche a fraquentare l’ambiente delle serate milanesi.

Annie Mazzola Dolce e Gabbana

Con il passare del tempo ha iniziato a conoscere le persone dell’ambiente della moda; di li a poco è riuscita a diventare un agente di modelle e personaggi del mondo dello show business. A Settembre 2018, ha abbandonato per un attimo il ruolo di agente di modelle, quando ha fatto la sua prima esperienza in passerella durante una sfilata di Dolce & Gabbana.

Ho sfilato mille volte sul palco dell’oratorio di Graffignana e andare su quella del suo di stilisti è stato davvero un sogno!” hadichiarato Annie.

Restano note le sue capacità di intrattenitrice, che le hanno portato un ruolo da protagonista all’interno dei social, facendo anche numerose live su Facebook con gli artisti di vario genere.

Le sue caratteristiche di influencer si sono viste fin dalle prime stories su Instagram: “Ho cercato di essere figa, ma risulto simpatica”.

Annie Mazzola instagram

Proprio per questo è stata notata da Stefano Gabbana, attraverso anche le sue storie divertenti: “Vivo come in un musical da ridere e parlo con il fidanzato immaginario”, questo è il tenore delle sue stories spiritose.

Sono un’agente di modelle, che il weekend si trasforma in una showgirl dell’era 2.0” cosi si definisce.

Sicuramente è molto seguita come influencer perchè, a differenza di molti suoi “colleghi” più o meno coetanei, punta molto sul carattere spontaneo, e genuino; ogni tanto aggiunge un tocco folle che aiuta ad accumulare followers.

I suoi video vengono considerati divertenti, puntualmente pubblicati sulle Instagram Stories; proprio grazie ai social come abbiamo visto è riuscita ad attirare l’attenzione dei personaggi che contano nel mondo della moda e dello spettacolo: “Sin da piccola sognavo di fare la VJ per Mtv o la presentatrice del Festivalbar”. Ha sempre amato esibirsi, fin da piccola infatti ha praticato la danza, che ha continuato per molti anni “Sono nata e cresciuta sul palcoscenico, il problema è che non sono mai più scesa da lì. Amo vivere la vita come se fosse un musical e raccontare la mia quotidianità in una chiave ironica tutta mia”.

La quantità di visualizzazioni delle sue Instagram Stories parlano per lei; ha superato i dodici mila followers: “Le views dei miei video arrivano fino a quindicimila visite. Quindi ho tanta gente che non mi segue, ma che visita il mio profilo per guardare i miei “fashion dramas” che affronto e pubblico giorno per giorno”. Una delle sue caratteristiche principali è anche l’autoironia: “Per una vita ho cercato di essere figa, ma sono sempre risultata quella simpatica e questo mio carattere così forte spaventa un po’ gli uomini. Ma nessun problema. Se avessi successo con l’universo maschile come lo ho nei video sarei a cavallo”. Attualmente infatti è single: “Nei miei video faccio anche finta di avere un ragazzo immaginario che mi aspetta a casa dopo il lavoro, con cui parlo, rido e scherzo e non so il perché, ma questo piace di brutto alle ragazze che mi seguono”.

Ha racontato la sue esperienze di vita su Instagram e i suoi video sono apparsi anche su Freeda Media, un sito che parla principalmente del mondo femminile: “Freeda è stato il mio trampolino di lancio e da sei mesi faccio parte del loro team. Dal lunedì al venerdì sono in ufficio e il sabato e la domenica, quando la moda mi lascia libera, registro video per il canale in cui canto, ballo e faccio interviste”.

Interviste di style

Una delle sue particolarità riguardano le sue modalità di comunicazione, che sceglie di accompagnare sempre con un atteggiamento positivo e sorridente: “I primi video che ho iniziato a girare si chiamavano “Trend Di Mercato”, in cui non intervistavo stylist e designer per scoprire le nuove tendenze, ma i venditori delle bancarelle del mercato di Papiniano di Milano”.

Priprio in quel momento arrivavano le notifiche da parte di Stefano Gabbana: “Mi accorsi a un tratto che il mio cellulare impazziva dalle tante notifiche e notai che Stefano pubblicava i miei video senza che lo sapessi. Dopo qualche giorno, in fashion week, mi fece contattare dal suo team chiedendomi di fare un video backstage della loro sfilata. Nel video girato insieme c’è anche il famoso “D&G volo” tra me e lui”.

A seguire sono arrivate altre collaborazioni, con Trussardi e altri video per Mtv: “Ho avuto il piacere di prendere parte al progetto “Lovy Fighters” tra Trussardi e Onlus doppia difesa, contro la violenza sulle donne, in cui ho intervistato Michelle Hunziker. È stato un momento molto significativo per questa mia nuova professione”.

Annie Mazzola Sanremo

Sul capitolo Sanremo, che le ha, dove i suoi fan hanno potuto seguirla nel corso delle sue interviste ai cantanti ha dichiarato: “Un risultato notevole. A livello di soddisfazione personale, una cosa super importante”.
Infatti le sue interviste sono state tra le maggiori dirette social seguite intorno all’evento di Sanremo.

In seguito ha parlato anche di Gabbana e X-Factor: “Quando Stefano Gabbana ha visto i miei “trend di mercato” (video ironici sulla moda dalle bancarelle del mercato) e mi ha contattata per fare un video backstage della sfilata. Un anno dopo ho sfilato per lui. La Social Room di Rai1 durante Sanremo ed il Social Factor di Xfactor.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.