CONDIVIDI

Bambini in ospedale per intossicazione. E’ successo ad Amiata , in provincia di Grosseto lo spiacevole accaduto che riguarda 15 bambini che avevano partecipato ad una festa di compleanno. I bambini di età compresa dai 18 mesi agli 11 anni, sono stati soccorsi prontamente e portati in ospedale a causa di un’intossicazione da monossido di carbonio causata da una stufa utilizzata per riscaldare il garage di una casa privata . Erano stati invitati ad una festa di compleanno. In ospedale sono stati ricoverati anche 7 adulti.

DI bambini fortunatamente sono stati tutti dimessi dall’ospedale e sottoposti al trattamento in camera iperbarica. 

Per riscaldare il garage  è stata azionata una stufa a gas di quelle adatte  all’esterno: la mancanza di areazione nel locale, stando ai primi accertamenti, sarebbe stata la causa dell’intossicazione. Il malessere accusato da una bambina di 7 anni, presente alla festa, ha fatto scattare poi l’intervento dei vigili del fuoco .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.