CONDIVIDI

Alberto Bonato, in arte Alvin, è un conduttore televisivo e radiofonico. I suoi pseudonimi sono conosciuti da tutti, basti pensare che per lavoro ha anche usato i nomi di : Smoking EggRed TouchPost No BillsVanda e Family Man.

Alvin esordi Disney Channel, All Music e top of the pops

Un ragazzo simpatico, solare e dal cuore buono, Alberto Bonato che, sin dal 1998 ha subito conquistato l’audience come conduttore di Disney Channel. Nel 2000 conduce su Italia 1 il programma Speed per poi l’anno dopo condurre sullo stesso canale il programma radiofonico Rapido. Nel 2001, invece, su La7 inizia la conduzione di un programma musicale chiamato Fluido e nel 2002 Top of the Pops su Rai2. Durante quest’ultimo lavoro, Alvin lavorava anche a Londra, dove ogni settimana intervistava gli artisti prima di salire sul palco

Anche l’anno successivo, Alvin conduce Top of the Pops, al fianco di Ilary Blasi e nel settembre successivo conduce CD:Live. A lui si attribuiscono anche alcune comparse televisive, ad esempio in Diritto di Difesa, in cui interpreta la parte di Roberto Valieri. Quella è stata la sua unica interpretazione in televisione come attore, infatti Alvin si è da sempre dedicato alla conduzione ed alla produzione.

Continua la conduzione di CD:Live fino al 2007 e nel frattempo conduce anche Cornetto Free Music Live su All Music, programma monografico di musica dal vivo. Le sue conduzioni in programmi musicali continuano, ma non sono gli unici tipi di programmi che conduce.

Alvin a Verissimo

Nel 2009, infatti, lavora a Verissimo insieme a Silvia Toffanin, per cui segue anche il matrimonio del principe William con Kate Middleton. Oltre a condurre, però, Alvin produce e realizza spot pubblicitari e nel 2013 fa la sua prima esposizione musicale a Milano, ispirata alla pellicola di Stanley Kubrick Eyes Wide Shut.

Nello stesso anno, insieme a Giovanni Maggi, invece, produce uno spot televisivo contro la violenza sulle donne. Nel 2015, Alvin è inviato per la decima edizione dell’Isola dei Famosi in Honduras con la conduzione di Alessia Marcuzzi. Ma pare proprio che quel ruolo di inviato abbia portato ad Alvin grande successo.

Oltre alla conduzione ed alla produzione cinematografica, Alvin diventa anche autore e produttore di musica e nel 2018 diventa speaker di R101, dove conduce un programma insieme a Katia Follesa. Ma se la sua vita professionale è sempre andata a gonfie vele, che ne è della sua vita privata? E’ considerato uno dei personaggi pubblici più riservati al mondo.

Alvin vita privata

Alvin ha da sempre cercato di mantenere la sua vita privata lontano dagli schermi, volendo così tutelare la sua relazione. Ebbene si, Alvin una relazione ce l’ha ed è infatti sposato dal 2007 con Kali Wilkes, ragazza inglese che l’ha reso padre di due bellissimi bambini: Tommee, nato nel 2010 e di una bimba. Di Kali, Alvin non ha mai parlato molto, ma a volte le parole non servano a nulla se a parlare sono gli occhi. Infatti, Alvin una volte avrebbe dichiarato: “L’ho conosciuta a Lignano Sabbiadoro. Ero in un ristorante con un mio amico quando è entrata lei e io sono rimasto fulminato, ma nello stesso tempo mi sono detto che non mi avrebbe mai notato. Mi sbagliavo! “. Anche Kali, dal canto suo, ha sempre dichiarato di essersi innamorato di lui dal primo momento che l’ha visto e di aver capito che era lui l’uomo che voleva a fianco per sempre. A quanto pare un’intesa a doppio senso. Beh, un colpo di fulmine dunque quelli di Alvin e Kali che dopo il primo bacio sulla spiaggia di Lignano non hanno fatto più a meno l’uno dell’altra. Un amore da favola…

Un uomo perfetto? Forse anche troppo a detta della moglie. Kali avrebbe infatto dichiarato che l’unico difetto di Alvin è quello di essere perfetto e preciso in tutte le cose che fa. Beh, a volte anche la perfezione è un problema. Ma se a detta di qualcuno, Alvin è così ponderato e riflessivo, non si può non ricordare che quando si è trattato del suo matrimonio non ha perso tempo a farsi guidare dal cuore. Alberto Bonato, infatti, avrebbe organizzato le nozze in soli quattro mesi, spinto dal forte desiderio che aveva di averla a fianco per tutta la vita. Eh, l’amore è amore!

Nelle ultime settimane, attorno ad Alvin si è alzato un alone di mistero. Pare infatti che il conduttore radiofonico sarebbe dovuto essere uno dei naufraghi dell’edizione de L’isola dei famosi del 2019, ma che invece ne tornerà ad essere l’inviato. A dare la smentita sulla sua partecipazione è il giornalista Davide Maggio, con una storia su Instagram. Beh, possiamo di sicuro dire che il giornalista c’ha quasi sempre azzeccato. Questa notizia rende l’Italia felice dal momento in cui l’interpretazione di Alvin come inviato aveva reso tutti felici in passato. Anche quest’anno, infatti, l’audience si aspettava Alvin al timone. Il toto isola dava, fino ad una settimana fa, Daniele Bossari come inviato più quotato, eppure ad oggi queste convinzioni sono crollate.

Beh, allora non ci resta che aspettare la prima puntata de L’isola dei Famosi per vedere se Davide Maggio anche questa volta c’ha azzeccato o se in realtà avesse ragione il magazine Spy che dava come certa la partecipazione di Alvin come isolano e non come inviato. Comunque vada, Alvin ci sarà ed in tantissimi saranno felici di ciò. Siete d’accordo?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.