CONDIVIDI

La perdita di capelli nele donne è uno degli argomenti più sentiti anche se non se ne parla tanto. In questo post cercheremo di dare dei consigli che possono curare o quantomento prevenire la caduta dei capelli. Ricordiamo però che è sempre opportuno rivolgersi ad un dermatologo. (Cistidil )

Alopecia androgenetica e areata

Dipende da che tipo di alopecia si tratta ,ne esistono infatti di più tipi. In una donna ,ad esempio ,l’ alopecia androgenetica si cura con farmaci  detti“ ormonali “. L alopecia areata invece ,spesso legata ad un fattore di stress e disturbi del sonno ,si cura in modo molto semplice tipo : lozioni cutanee a basso contenuto di cortisone ,oppure naturali con peperoncino e magari abbinando la melatonina per aiutare il riposo .Solo nei casi molto più gravi si interviene ( ove possibile ) con discreti somministrazioni di cortisonici .Poi esiste l’ alopecia da trauma , dovuta a un disattento trattamento tecnico da un parrucchiere tipo : permanente,decolorazione oppure relax .

Alopecia fattore genetico. Esistono fiale medicamentate composte da vasodilatatori che favoriscono il nutrimento dei bulbi piliferi ma appena le smetti ricominci a perderli. Lo stile di vita ‘stressante’ può incidere sulla caduta

Lavaggio dei capelli

Lavare i capelli con 2 cucchiaini di bicarbonato in un bicchiere d’acqua. Questa tecnica lascia i capelli puliti ma è  necessario risciacquarli bene ; aggiungere poi un balsamo preso in erboristeria  districare i nodi nel caso tu abbia capelli crespi.  Si sconsigliano shampi da supermercato prodotti schiumosi e con pH alto.

Altro rimedio naturale : prendi tre uova fresche ed utilizza solo i tuorli.Mettili in una ciotola privandoli della “pellicina” in cui sono racchiusi. Mescola e friziona con le mani questa pappetta sul cuoio capelluto insistendo dove l’alopecia e’ piu’ evidente.Lascia agire per una decina di minuti poi shampoo neutro e risciacquo con acqua e aceto bianco che toglie l’odore dell’uovo e rende i capelli lucidi lucidi.  E’ consigliabile farlo 3 volte a settimana per la prima settimana e 2 volte per la seconda e continua per tutto il mese per 1 volta a settimana. Vedrai ben presto ricrescere tanti piccoli capelli.

Ancora: Biotina capsule 5000 ug,
-MSM (zolfo) in polvere con vitamina C per assorbirlo bene,
– complesso silicio ( che ha equiseto), con tutti questi rimedi a meno che non sia alopecia androgenetica, funziona ma anche in questo caso questi 3 rimedi che presi insieme migliorano anche la situazione dell’alopecia androgenetica.

Come disintossicare il fegato

Per evitare la caduta dei capelli è è necessario  prendersi cura del tuo fegato. Si hai letto bene. Il fegato è un organo che necessita di essere depurato.
Inizia una leggera dieta disintossicante con molta verdura e frutta , pochi grassi animali , pesce soprattutto azzurro ricco di Omega 3.

Il fegato svolge un ruolo di fondamentale importanza per il benessere del nostro organismo ed è quindi assolutamente necessario che funzioni bene. Interviene nel metabolismo di alimenti, farmaci, alcool ed elimina sostanze dannose al fegato stesso: per questo è importante mantenerlo sempre in salute, obbiettivo che a volte necessita di interventi di depurazione.

La depurazione del fegato passa prima di tutto attraverso un’alimentazione adeguata. Immancabile la frutta, in particolare il limone, ricco di vitamina C e antiossidanti; le mele, contenenti i triterpenoidi, sostanze in grado di prevenire il tumore al fegato e la pectina che aiuta le funzioni digestive; i mirtilli, ricchi di sostanze antiossidanti. Anche la frutta secca rappresenta un buon alleato del fegato, in particolar modo le noci.

Tra le verdure, invece, quelle più utili alla depurazione del fegato sono: le carote perché ricche di vitamina A ed E; la cicoria per le sue proprietà diuretiche, lassative e depurative; il carciofo; le barbabietole, che svolgono un’azione decongestionante e favoriscono l’eliminazione delle tossine; poi il pomodoro, il cavolo, i broccoli e in generale tutte le verdure a foglia verde.

Consigliati anche i cereali integrali: migliorano le funzionalità epatiche grazie alla presenza di vitamine del gruppo B; l’aglio, il lievito di birra, l’olio extravergine d’oliva (consumato a crudo e in piccole quantità) e il tè verde.

Da non sottovalutare l’importanza dell’acqua: se ne dovrebbero bere almeno due litri al giorno.

La depurazione del fegato passa anche per la prevenzione. Sono molteplici gli accorgimenti da seguire per non sovraccaricarlo e intossicarlo: evitate di utilizzare farmaci quando è possibile farne a meno e consultate sempre il medico; limitate il consumo di alcolici e seguite un’alimentazione sana ed equilibrata, moderando il consumo di cibi fritti, grassi, grigliati o affumicati; non esagerate con il sale, meglio le spezie; consumate alimenti ricchi di fibre.

Esistono poi alcune piante ed erbe disintossicanti, tra queste: l’aloe, il tarassaco, il cardo mariano. Con le quali è possibile realizzare svariate tisane depurative.

Cerca di evitare litigi, arrabbiature , stress
Sottoponiti a visita specialistica per farti fare una diagnosi precisa
Se non si tratta di niente di grave,  ricorri ai tanti buoni e seri prodotti in commercio contro la caduta dei capelli 

Devi usare uno shampoo delicato che faccia poca schiuma e sia poco profumato: normalmente Restivoil è la scelta. Poi potresti usare delle fiale o prodotti anticaduta che puoi farti prescrivere dal tuo dermatologo.

Maschera capelli alopecia

Aloe vera: si tratta di un ingrediente utile a rafforzare i capelli. Può essere estratto direttamente dalle foglie di aloe e impiegato come impacco da applicare almeno per mezz’ora sui capelli prima di procedere al lavaggio

Succo d’arancia: può essere utilizzato per rimediare alla forfora oppure in caso di cute troppo grassa.

Questo porterà ad avere i capelli più forti e a prevenire la caduta. Preparate una maschera frullando buccia d’arancia e polpa.

Olio d’oliva: rimedio utile contro la caduta dei capelli, oltre che ottimo per rinforzarli.

Applichiamolo come impacco con poche gocce sulla cute e i capelli umidi, lasciandolo agire per mezz’ora prima di fare lo shampoo.

Zenzero: vera e propria spezia miracolosa, lo zenzero è utile anche per produrre un trattamento che stimoli la crescita dei capelli e riattivi la circolazione del cuoio capelluto.

Avocado: utilizzatelo come ingrediente per preparare una maschera rinforzante capace di avere un effetto anticaduta per i capelli.

Frullate la polpa di avocado e applicatela sulla chioma umida mezz’ora prima dello shampoo 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.