CONDIVIDI

L’aloe vera può essere considerata una pianta “miracolosa” per la pelle irritata, oltre a ciò questa pianta vanta diverse virtù. la si trova un po’ in tutto il mondo ma la sua concentrazione è situata nel mediterraneo dato il clima mite di cui ha bisogno.

Il suo utilizzo e le sue proprietà curative vantano milioni di anni.
Lo sapevate? l’aloe è conosciuta e “venerata” da chi la conosce bene, soprattutto per le sue proprietà antinfiammatorie, antimicotiche e analgesiche, ma è anche un’immensa fonte di nutrimento perché contiene vitamine, aminoacidi ed enzimi.

La sua polpa, ripulita dalla buccia esterna, frullata e mescolata con un po’ di miele (perché altrimenti il gusto sarebbe troppo amaro) si trasforma in un’ottimai bevanda disintossicante e depurativa per l’organismo.

Aiuta il ricambio cellulare oltre ad avere proprietà energetiche e rivitalizzanti sull’organismo.

Se invece viene applicata come unguento sulla pelle ha un potere cicatrizzante e favorisce la guarigione di lesioni e ferite. se volete potete anche coltivarla a casa, perchè è una pianta grassa e non ha bisogno di troppe cure oltre a volere poca luce e poca acqua. io infatti ne posseggo una piantina sul terrazzo che nel momento del bisogno è sempre disponibile a darmi un aiuto. ricordate solo che di inverno è buona cosa portarla al riparo dentro casa perchè non ama il clima troppo freddo.
Di seguito una piccola ricetta casalinga per preparare un gel di aloe vera da usare al momento.
Tagliate vicino la radice una foglia togliete la buccia esterna e usate la polpa magari per spalmarla sulla pelle irritata o scottata.

Vi darà subito un immenso sollievo oltre a dare beneficio alla pelle. oppure se avete le mani particolarmente screpolate, magari perchè usate prodotti per le pulizie senza proteggere le mani, potete usare la polpa mischiata con un po’ d’olio d’oliva e passare il tutto sulle mani, dopo ciò indossate dei normali guanti il lattice, lasciate agire fino a quando non si sarà tutto assorbito, anche volendo una notte intera.

Provare per credere! noterete un piccolo miracolo, perchè la pelle sarà di gran lunga migliorata. In ogni caso, se notate che il problema sia più grave di quanto sembri, soprattutto nel caso di scottature estese, ferite aperte o altro è buona cosa consultare il proprio medico.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.