CONDIVIDI

Tra i rimedi naturali utili per ringiovanire la pelle e renderla luminosa, c’è l’albume dell’uovo. La partre trasparente e collosa delle uova sarebbe appunto un utile rimedio per dare elasticità al viso.

L’albume non è altro che una proteina pura , in cui sono presenti molti minerali quali:  il selenio, magnesio, calcio, fosforo, rame, zinco, ferro, rivo riboflavina . Tali proprietà aiutano la pelle a darle grandi benefici come rendere la pelle morbida e liscia la prima cosa da fare è prendere un uovo ,dividere l’albume dal tuorlo e conservare l’albume.

Crema pelle con albume: Puoi prendere olio d’oliva, un cucchiaino di miele, una ciotola e applicare la pasta sul viso e lasciare agire per 15 minuti risciacquare con acqua fredda passato Tempo dovete applicare una di mettere la crema idratante.

Pelle: consigli per rendela luniosa e giovane

Nessuno penserebbe mai di paragonare la pelle di una quindicenne a quella di una donna di 40 anni, eppure a volte si presentano problemi simili che però richiedono cure diverse.

Quante volte ti è capitato che, guardandoti allo specchio mentre  ridi, notaìi qualche piccolo segno intorno agli occhi  e sei subito tentata ad utilizzare la crema antirughe? Questo è un errore perchè confondi  i segni d’espressione determinati dalla mimica facciale con le rughe vere e proprie.
Lo stesso vale per l’acne che può comparire sia in adolescenza che in età adulta con la differenza che l’acne giovanile di solito è legata ad una predisposizione genetica e solo a volte causata da uno squilibrio ormonale, si localizza principalmente nella zona T del viso (fronte, naso, mento) mentre nella donna adulta è presente soprattutto nella parte bassa del viso, causata da squilibri ormonali e dallo stress.

Regola numero uno valida a qualsiasi età : detergere e pulire sempre la pelle usando sempre un detergente adatto al proprio tipo di pelle, idratarla e proteggerla dagli agenti esterni(sole, freddo, vento).

Imparare, fin da giovani, a condurre una vita sana: dormire bene, fare movimento, non fumare, evitare le lunghe esposizioni al sole, seguire una dieta sana ed equilibrata, rispettare il proprio organismo e la propria pelle.

Cura pelle 20 anni

A 15-20 anni per lavare il viso basta un buon sapone o una crema detergente da sciacquare con acqua, per il corpo è meglio usare un sapone liquido delicato ed evitare i prodotti troppo schiumosi.

Dopo la detersione basta usare creme idratanti a base di karitè e olii vegetali, se la pelle è grassa o mista prive di oli, mentre se è sensibile creme o fluidi a base di aloe vera. Non usare prodotti troppo ricchi di sostanze attive, la pelle giovane va solo aiutata a restare morbida e liscia, mentre è molto importante utilizzare sempre una crema con filtro solare in ogni stagione in quanto è proprio il sole il nemico numero uno della pelle perchè tende a farla invecchiare.
Verso i 30 anni, quando la pelle inizia a perdere tono e lucentezza utilizzare prodotti nutrienti a base di vitamine tra cui importante la vitamina E, che restituiscono compattezza, aiutano a ritrovare luminosità, potenziano le naturali difese dell’epidermide e creme idratanti che compensino la perdita d’acqua e una volta la mese anche un leggero trattamento antirughe.

Sui 40 anni servono prodotti che contrastino il rilassamento dei tessuti e la comparsa delle prime vere rughe, sempre da utilizzarsi dopo una accurata pulizia della pelle. Di giorno usare una crema idratante protettiva e la sera una crema a base di retinolo, estratti d’uva che stimolano il ricambio cellulare, o base di acido ialuronico che migliora l’elasticità della cute.

Dai 50 anni in poi sono necessari trattamenti nutrienti, rivitalizzanti, rassodanti, da usare giornalmente. Molto utili i trattamenti esfolianti a base di acido glicolico, per eliminare le cellule morte, dall’azione levigante, idratante, in grado di donare lucentezza immediata al viso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.