CONDIVIDI

Achille Lauro è ormai noto a tutti, soprattutto dopo le polemiche del Festival di Sanremo che lo hanno visto protagonista. La sua “Rolls Royce” è il secondo brano più passato in radio ed è servito a poco il massacro mediatico di Striscia La notizia che ha , ogni sera, mandato in onda le marachelle presenti e passate del giovane artista romano. Ma chi è veramente Lauro De Marinis, alias Achille Lauro? Il 28enne della borgata romana racconta al sole 24 ore della sua vita difficile-

Achille Lauro droga , spaccio e furti

«La mia famiglia era scioccante e non capivo come l’intelligenza potesse generare violenza, perché il bene non riuscire ad avere la meglio sul male». Alla fine delle scuole medie , Lauro abbandona la famiglia e va a vivere da solo con suo fratello Federico, più grande di cinque anni. «Me ne andai di casa senza cuore e non avevamo mai nemmeno cucinato mezzo piatto di pasta. Crescevo così come una pianta, come n cane randagio».

Inizia cosi a vivere allo sbando anche se poi si iscrisse al liceo classico (fequentato solo per tre mesi.). A soli 15 anni ruba il primo motorino («un Rally dorato) e il primo chilo di erba da vendere e la prima rapina in un market speedy pizza. Lauro si mostra fiero del suo passato sottolienando che è stato arrestato: «Vabbè tutti i più grandi sono stati in galera: Caravaggio, Dostoevskij…»

Che società ha Achille Lauro?

Oggi è un imprenditore : è socio di una società di produzione cinematografica con diversi dipendenti. Il suo unico obbiettivo , come lui stesso ha dichiarato, è quello di fare soldi e di abbandonare la musica dopo qualche anno per viaggiare senza meta nel mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.